Nun M'Aveva Nnammura' Testo

Testo Nun M'Aveva Nnammura'

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Quann' 'a sera saglio 'ncopp' a casa toja
parli poco e poi ti chiudi nella stanza a chiave,
e succede n'ata sera comm' a sempe
che nun può manc' cenà pensann' a chella llà.
Ma pecchè me dici sempe è colpa mia
che 'e st'ammore le capit' ce ne sta nà poc',
pecchè saje che 'o sto spartenn' a tutte 'e doje,
ma nun saje ca cerc' a chell' comm'io cerc' a
tte'.
Forse doje vote nun m'avevo annammurà
tenenn' già n'ammore che era crescer'.
Forse doje vote 'o core nun può regalà,
doje vote nun succer' si pure par' 'o ver'
ca sto spartenn' 'o bene pe mità.
Forse doje vote nun m'avevo annammurà,
si trov' 'a forza è meglio a me lassà.
Quann' a 'ncontr' miez'e scale all'improvviso
nun sagliess' 'o quinto piano pe venì addò tte',
ma si sceng' 'a copp' nun a rong' rett'
era meglio si cu tte' nun stev' 'e cas' ccà.
Forse doje vote nun m'avevo annammurà

Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.