Pe Na Vota A Semmana Testo

Testo Pe Na Vota A Semmana

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Mentre a sveglia fernisce 'e suna'
sott'a doccia sto gia' a me lava'
nun me metto cammisa e cravatta
cu jeans e a maglietta te veng''a piglia
pe na vota a semmana che fa
si me vest'a creatura pur'i
pecche' tu mi a tene' pe cumpagno
e no pe pate spartut'a mamma'
Una pizzetta una coca e poi via
c'arete l'andr' sta l'aggia aspetta'
e damm'a mana nun currere cchiu ca po' sura'

10 mila lire p'accatta' na felicita' ca nun ce sta
tu te faje sempe chiu gross' e staje male
vuliss' cchiu tiemp' cu me,
si stamme accussi vurria sape'
tutto chesto nun dipende a me
chello che 'ncuntr' a matina pe dint'a cucina
ci a fatt' suffri'
dimme tu c'aggia fa ire tropp' piccerill' pa lassa'
mentre mo cio puo' di ch'e capito
e tiene scuorno e ce resta'

Sti capille fattille taglia'
cio puo' di ca la ritte' papa'
mo me fermo te l'aggio promess'
vuliv'a cartella e i te a vogli'accatta
pe Natale nun vo' domanda'
mo truvamm' na scusa e chisa'
cu l'aiuto da nonna verimme
si pur'a viglia cu me te fa sta'
m'arraccumanne sign'e telefona'
parla sultante si sta sulo mamma
strignete ancora forte forte a papa'
nun ce pensa'

10 mila lire p'accatta' na felicita' ca nun ce sta
tu te faje sempe chiu gross' e staje male
vuliss' cchiu tiemp' cu me,
si stamme accussi vurria sape'
tutto chesto nun dipende a me
chello che 'ncuntr' a matina pe dint'a cucina
ci a fatt' suffri'
dimme tu c'aggia fa ire tropp' piccerill' pa lassa'
mentre mo cio puo' di ch'e capito
e tiene scuorno e ce resta'



Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.