Perché Non Lasci Tuo Marito Testo

Testo Perché Non Lasci Tuo Marito

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
"Lui gia' alle 3 va via da te
ma si nun parte fa' 'o solito squillo
ca mo fa sape', nun to scurda'
io for'a port' te bussaje ma stev'isso int'o lietto"
Si se ne va
vatte affaccia'
ma statte accorta si overo e' partuto o st'a machina lla
e si vengh'i primm'e sagli
fa st'apert gia' a porta d'e scale

Perchè non lasci tuo marito
iettel'a vasci sti vestite
quand' citofon' stasera dill' ch'e inutile 'a sagli'
se adesso lasci tuo marito te siente viva nata vota
ce pienze quant'e cammenato
pe tutta Napule cu mme
dint''o tiemp'e rimane ce stong'i pe te crescere
dint'e sere add'o fridde pur'e labbre fa spartere
io cu mille carezze te ringrazio d'esistere
mentre giur' chiagnenno e te fa vecchia cu mme.

Mo che sceng'i nun t'addurmi' pecche'
Ma si o po' fa quann'e' stasera si te spuogl'
cummogl' co core

Perchè non lasci tuo marito
iettel'a vasci sti vestite
quand' citofon' stasera dill' ch'e inutile 'a sagli'
se adesso lasci tuo marito te siente viva nata vota
ce pienze quant'e cammenato
pe tutta Napule cu mme
dint''o tiemp'e rimane ce stong'i pe te crescere
dint'e sere add'o fridde pur'e labbre fa spartere
io cu mille carezze te ringrazio d'esistere
mentre giur' chiagnenno e te fa vecchia cu mme
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.