Alba Riflessa Testo

Testo Alba Riflessa

Laura Pausini nuda sul palco, incidente hot durante un concerto in Perù
Scarica la suoneria di Alba Riflessa!
Guarda il video di "Alba Riflessa"

Tu sei tu come l'acqua di un fiume
che del tempo d'inverno si nutre
come il vento inatteso tu sei
paradiso di luce per me.

Non sei tu quando il fuoco mi prende
che confonde e fa illudere,
non sei tu quando perdo per te
la misura e ogni senso di me.

Come la luna di sera sul mare,
gli occhi negli occhi uno specchio da amare
sono stelle mobili, sono nubi mutevoli.
Sei la conquista più bella da fare
diversa sempre, per me sempre uguale,
fredda seta lucida, calda sabbia morbida.

Tu sei tu che mi oscuri i pensieri,
mi distruggi con baci non veri.
La dolcezza infinita tu sei
e frammenti di cuore non hai.

Non sei tu che io cerco la sera
per parlare di niente per ore
anche se c'è quell'ombra di te
non sei tu quando parlo di me.

Intensamente rapito da te
indifferente non è non per me,
uso scuse fragili, fughe troppo deboli.

Indisponente l'amore con te,
inutilmente mi invento per me
soluzioni facili, per te sempre possibili.

Alba riflessa tu, alba riflessa tu
non sei la stessa più, alba diversa tu.
Alba riflessa tu, alba diversa tu
non sei la stessa più, alba diversa...

La ragione mi apre la mente,
trova tracce di te solamente
tu sei tu alba dentro di me
che colori il mio cuore di te.

Mi rifugio tra falsi sorrisi,
mi nascondo tra sguardi decisi,
chiudo a chiave il mio amore per te
tu sei, tu sei la sola per me.

Alba riflessa tu, alba riflessa tu
non sei la stessa più, alba diversa tu.
Alba riflessa tu, alba diversa tu
non sei la stessa più, alba diversa tu,
non sei la stessa più, alba diversa.

Scarica la suoneria di Alba Riflessa!
Lascia un commento