Mare D'inverno Testo

Testo Mare D'inverno

Inserito il 08 Novembre 2004
Chiude il Roxy Bar, celebre grazie a Vasco Rossi
Scarica la suoneria di Mare D'inverno!
Guarda il video di "Mare D'inverno"

Fermo li a guardare le insegne vecchie di un upim
bocche di ferro mi fermate
mangiano quel che getti via
e di notte danno compagnia
non immaginavo che l'armadio diventasse vuoto
senza i suoi taglier senza la seta dei collant
quel body a pizzo un poco osè quasi tappeto sul parquet
senza mani da scaldare un pò
occhi colorati di un estate un pò particolare

ah comme può restà senza me chiamma
ti conserverò inta nu bicchiere o'mare
fatte accarezza fatte respirà
a che serve o'tiempo se nun voglie cchiù aspetta
nun te scurdà

e ritorno a cca
a do nu sole nun c'è sta
mare d'inverno dentro me
sogno d'agosto che non c'è
è un fantasma proprio comme a tte
occhi colorati di un estate un pò particolare

ah comme può restà senza me chiamma
ti conserverò inta nu bicchiere o'mare
fatte accarezza fatte respirà
a che serve o'tiempo se nun voglie cchiù aspetta
nun te scurdà
............................
ah comme può restà senza me chiamma
ti conserverò inta nu bicchiere o'mare
fatte accarezza fatte respirà
a che serve o'tiempo se nun voglie cchiù aspetta
nun te scurdà

Scarica la suoneria di Mare D'inverno!
Lascia un commento
   

Le Ultime News

Sei appassionato di cucina? Ecco qualche consiglio per te

Links