Scacco Matto Testo

Testo Scacco Matto

Marco Mengoni: il nuovo disco esce a gennaio
Scarica la suoneria di Scacco Matto!
Guarda il video di "Scacco Matto"

Quando la notte ti incendia la mente
e un pensiero non spegne il ricordo
e marcia sul cuore un amico potente
la tua solitudine
sarà un antico presagio che ormai
ha già cambiato il tempo
non mi troverai
mentre l'aurora scolora e il sole si sporge
attraverso le dune
sfiorando la traccia di un corpo di donna
ormai invalicabile
sarà questione di telepatia
se quotidianamente come un ponte
mi congiunge con la mente tua

*non odiarmi mai
se tu mi penserai
io proverò a raggiungerti
con la mia fantasia
no non odiarmi mai
sai che se soffrirei
tu dama irragiungibile
dai scacco matto e via

Sei come un filtro di luce
che dalle fessure diventa fuggente
mi passa vicino ma so che toccarlo
diventa inpossibile
ma attraversando la bianca follia
della tua indifferenza
la distanza di dimezza
e mi mancherai

*non odiarmi mai
se tu mi penserai
io proverò a raggiungerti
con la mia fantasia
no non odiarmi mai
sai che se soffrirei
tu dama irragiungibile
dai scacco matto e via

Scarica la suoneria di Scacco Matto!
Lascia un commento