Gli Amanti Testo

Testo Gli Amanti

Evasione, Gianna Nannini patteggia un anno e due mesi
Quante incertezze carezze di amori invisibili...
quante promesse nascoste coperte di lividi...
gli amanti si stendono su letti di nuvole
e poi si feriscono con frasi indelebilii come te
che tanto non vedi quanto mi chiedi
e questo considerando che ti amo a me sembra molto strano!
vedi che ti amo noto ogni tuo respiro che siamo come l'altra gente
quali distanze costringono storie difficili
che tenerezza la colpa di essere liberi
gli amanti si incontrano su strade di brividi
e poi si tradiscono scoprendosi fragili come te
che tanto non vedi quanto mi chiedi
e questo considerando che ti amo a me sembra molto strano!
vedi che ti amo noto ogni tuo respiro
che siamo come l'altra gente
non vedi quanto mi chiedi
e questo considerando che ti amo
a me sembra molto strano!
vedi che ti amo noto ogni tuo respiro
che siamo come l'altra gente