L'intossicato Testo

Testo L'intossicato

Io mi intossico talmente a contatto del mio prossimo che ogni tanto sono costretto a ritirarmi in campagna per disintossicarmi. Se non che a quel punto, non avendo più gente intorno, mi prende la paura che il mio odio per l'umanità sia diminuito. Allora ritorno in città... e mi incazzo... Vado in campagna e mi ritiro... e mi ritiro... Mi incazzo... mi ritiro... mi incazzo... mi ritiro...
Insomma, non riesco a risolvere quella assurda contraddizione che si potrebbe chiamare “mania di solitudine e di mondo”.



Copia testo
  • Guarda il video di "L'intossicato"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più