Room 108 Testo

Testo Room 108

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
"Son passati già due mesi,
ma è sempre lo stesso il tempo,
io non ho mai creduto che sarebbe stato presto,
Su questo treno per poterti ricordare,
non importa la caduta ma saper dove andare.
Ma ti sento forte forte e più forte da lontano,
non mi manca più il respiro
ma non ho sofferto invano.
Sei o non sei come mi hai insegnato,
che se sai dove fermarti non è detto che hai rinunciato..
Sono più leggero come l'aria mentre sale,
sale sul sentiero fino a farci camminare.
Chissà cosa avevi da dire,
chissà se mi vedi da lì.
Sei o non sei
come t'ho pensato,
ed in un giorno credevo di averti perso ed invece ti ho trovato.
Chissà cosa avevi da dire."
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.