L'Anima Testo

Testo L'Anima

C’è in ogni cosa un suo
Gran senso verità.
C’è che ogni uomo ha un suo peccato
In fondo all’anima.
La difficoltà è apprezzare
Perché è più fragile sprecare i sensi in mezzo al caos,
Signori: l’anima!
È come vivere a metà
Se sfiori l’anima
La sfogli e lei ti parlerà
Del dono che ha
Allora sì che ogni gesto avrà una sua
Bellezza e intimità
E sorprendersi se chi cercato
Era già accanto a te
La difficoltà nel sentire
L’indifferenza può far tanto male fino a
Legare un’anima.
E appena vuole scapperà.
Signori: un’anima!
E’ come ucciderne metà
Ma non morirà
No, non può
No, non morirà
No, no può
Ma non sai o non vuoi ascoltare
Un’anima.
Allora sì che splenderà,
Spogliare un anima
Vedrai che l’anima rinascerà.
Signori: un’anima
la ferisce e l’amerà
Signori: un’anima..
La puoi ferire, le puoi far male
Lei piange e grida
Soffre e cade..
Ma si rialzerà!
Copia testo
  • Guarda il video di "L'Anima"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più