L'uomo In Smart Testo

Testo L'uomo In Smart

Nasce la JovaTV, il primo canale televisivo web dedicato e realizzato da Lorenzo Cherubini
Scarica la suoneria di L'uomo In Smart!
Guarda il video di "L'uomo In Smart"

E giunta ormai l'aurora, si spengono i lampioni
se sveglia già stressata, tutta quanta la città.
Le strade sò intasate, le facce sò incazzate,
un tizio in una panda se sta pure a smucinà.
Il fiume scorre lento, ormai non c'è speranza,
nel traffico bestemmia tutta quanta la città.
Solo và, un uomo in Smart!
E c'ha gli occhiali de Versace, la pelliccia sul giubotto,
c'ha le scarpe de Paciotti, e le tiene sul cruscotto,
guida scalzo a zig-zag, en velocità,
chissà n'do va, con quella Smart.
Guida come n'assassino per le vie del Tiburtino,
per raggiungè su cugino, pè piglirse n'cappuccino.
Nun se sa da dove vien, né dove va.
'zzo sta a fa, con quella Smart.
Mortè mortè mortè, tacci tua.
va gridando ad ogni cosa, ai lampioni, ai pedoni,
pure a tutti noi coglioni, che la fila stamo a fa.
…
È giunta ormai la sera, imbocco in tangenziale,
che bello tutti insieme, stamo n'altra volta qua.
…
Le facce son le stesse, nell'altra direzione,
c'è il tizio nella panda che sta sempre a smucinà.
Vorrei cambià corsia, su quella d'emergenza.
Controllo lo specchietto, me sto quasi pè spostà.
Ecco arriva, l'uomo in Smart.
Sta arrivando a 130, c'ha due telefonini,
la cintura non la mette e canta pure Cremonini.
Ha speso 20.000 Euri, pè quella Smart.
Che tra le stelle sprinta e và!
E pensà che co gli stessi soldi,
ce se poteva comprà na macchina,
e non stressà l'umanità.
Ma chi è? ma chi c'è?
Anvedi! La polizia!
Gliè sottraggono i documenti,
damo inizio ai festeggiamenti,
pè la pattuglia superstar!
Glie fa un multone che gliè piglia il panico,
glie sequestra il mezzo meccanico,
il raccordo grida “Urrà!”
Addiè, Addiè, Addiè, Addio alla Smart!
E ringrazia la polizia, che te l'ha portata via,
così compri na Station-wagon, per lo meno puoi scopà.

Scarica la suoneria di L'uomo In Smart!
Lascia un commento