Bosseggiando Testo

Testo Bosseggiando

Mi ricordo quando
Ero un altro dei poveri cristi
E tu speravi solo che fallissi
Ma ora sto bosseggiando
Ed ogni invidioso è corroso, geloso
Perchè quando salgo, mando 'sti scemi a riposo

Frate sto bosseggiando, bosseggiando
Frate sto bosseggiando, boss, boss
Frate sto bosseggiando, bosseggiando
Frate sto bosseggiando, boss, boss

Tutto nero il Range Rover, sto tra Saturno e Giove
Fotto nord-sud-est-ovest, col sottofondo Beethoven
Bimba da un milione in franchi, Simba tra i leoni bianchi
Ho più hater and bitches di Alessandro Magno
Piscio e dopo vi stringo la mano
Dove sto, sono tipe che lo prendono
Se tipi li spendono, tipi che le vendono
Bocce che s'accendono, rap italiano: game over
Sto sempre avanti, tu cambia le ore
Sto sorpassando sempre l'equatore
Flow più magnaccia, uccide la traccia
Sono venuto con tutti i miei amici
Tattoo sulle braccia, tattoo sulla faccia
Il sogno italiano è fottere tutte (fottere tutti)
Sono scimmiato come il pianeta
Lei vuole il nogra, uno che il nogra lo butti
E si da il caso sia con farabutti
La scena si inchina
La scena che mi sta stretta (che mi sta stretta)
Come una pussy dall'Indocina

Frate sto bosseggiando, bosseggiando
Frate sto bosseggiando, boss, boss
Frate sto bosseggiando, bosseggiando
Frate sto bosseggiando, boss, boss

Uno, il capo ha ragione
Ricorda, il capo ha ragione
Due, ha sempre ragione
Il capo ha sempre ragione
Tieniti l'hashtag, mollami il cash
Fra' rappo, non ci sono cazzi
Stappo, solo tipe al tavolo, frate
Non ci sono maschi (non ci sono cazzi)
Con la tua bitch faccio "take away"
Tipo "prendi e vai", tipo cibo thai
Resta sulle tue, perchè la mia crew
Vi massacra tutti come in Taken 2
E lei gira sul palo come un elicottero
La pussy rosa come un fenicottero
A letto poi ci faccio stretching
Allergico al vostro rap, etcì
Resto negli annali con i criminali
A 220 sulle BMW (BMW)
Ho maleducati sopra le Ducati
Boss vestito in haute couture
Nuove Louboutin, G nuovo Lupin
Zio lo sai che spacco di più
Anche se restassi con 12 follower
Proprio come Gesù

Mi ricordo quando
Ero un altro dei poveri cristi
E tu speravi solo che fallissi
Ma ora sto bosseggiando
Ed ogni invidioso è corroso, geloso
Perchè quando salgo, mando 'sti scemi a riposo

Frate sto bosseggiando, bosseggiando
Frate sto bosseggiando, boss, boss
Frate sto bosseggiando, bosseggiando
Frate sto bosseggiando, boss, boss
Copia testo
  • Guarda il video di "Bosseggiando"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più