U Mio Cantu Testo

Testo U Mio Cantu

U mio cantu era pientu Eppo mi ne so scurdatu Sol'appena di nustalgia Una rima m'hè firmata U mio cantu hè fior di l'ochji Porta basgi è strinte chjare Un mazzulu di sulana A tè per le le stonde amare U mio cantu hè fior'di l'acqua E trascina tante rise Lu richjarghi lu to core E t'aneghi d'alegria U mio cantu hè scalapatu Un'hà nè versu nè manera Puvarellu innamuratu Un hà ch'à ellu per rigalu E stu cantu tu la sai Solu a mè ùn appartene U mio cantu hè un viaghju E port'à chi vole vene




Copia testo
  • Guarda il video di "U Mio Cantu"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più