Tamigi Testo

Testo Tamigi

Laura Pausini giudice a The Voice Messico
Scarica la suoneria di Tamigi!
Guarda il video di "Tamigi"

Parlarti dei miei massimi sistemi
nel peggior bar di periferia
e poi stamparti il mio male di vivere
come fosse una radiografia.
Vorrei salvarti da una città che schiaccia
anche senza grattacieli ne metropolitana
ed incubare i tuoi sorrisi più accecanti
per quando sarai lontana.

Ma certo che ti aiuterò con l'inglese
prima che tu parta per Londra.
Quando vedrai il Tamigi di notte
e riflessa ci sarà la mia ombra.
A ricordarti che…
A ricordarti che…

Ho perduto anche le lacrime
nella sabbia di tutti i deserti.
Come un vortice nei miei occhi
perché so che ti scorderai di me.
Io lo so che ti scorderai di me.

Questo amore nebulizzato
cade da un condotto di un'acciaieria
sopra una fiamma e provoca una strage.
E' la perfetta analogia.
Sei la medusa degli anni '10
i tuoi capelli come serpenti dorati.
E adesso che mi hai reso di pietra
i miei incubi saranno meno disperati.

Ma certo che ti aiuterò con l'inglese
prima che tu parta per Londra.
Quando vedrai il Tamigi di notte
e nel cielo ci sarà la mia ombra.
A ricordarti che…
A ricordarti che…

Ho perduto anche le lacrime
nella sabbia di tutti i deserti.
Come un vortice nei miei occhi
perché so che ti scorderai di me.
Io lo so che ti scorderai di me.

Quando partirai per Londra
io mi dissolverò nel niente.
Quando partirai per Londra
io mi dissolverò nel niente.

Scarica la suoneria di Tamigi!
Lascia un commento