Libera Testo

Testo Libera

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Libera"
Libera come una nuvola
morbida come una fragola
prendo di nuovo me stessa
rido perché fuori nevica
neve sul tempo che ho dato a te
bianca, cancella e lui passa
E allora sarà
un volo di libertà
tra angeli, coriandoli in festa
è musica, solletico in testa
Arriverà
forte sarà
la mano che cancellerà
l'assenza di te
Butto i tuoi fiori di plastica
sul punto metto una virgola
indosso un vestito rosso
tacchi sul mondo che scivola
smalto sulla luna timida
porto a volare me stessa
Domani sarà
di nuovo domenica
tu cercami su un ciondolo che danza
su tavoli di nuvole si balla
Arriverà
pioggia sarà
mi coprirò di fragole e tempesta
Arriverà
forte sarà
la mano che cancellerà
l'assenza di te
libera come una nuvola
morbida come una fragola
prendo di nuovo me stessa
  • Guarda il video di "Libera"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.