Cartolina Testo

Testo Cartolina

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Mentre il re delle banconote invita il re del mambo
che sposa la figlia del reggente di Sardegna
nipote del re del piombo, della seta
e della stoffa stampata e della carta colorata.

Io

Ti scrivo caro fiore
che qui non nevica e non piove
che sono sveglio da più di un'ora
anche se giorno non è

Che passano gli orsi in bicicletta
e vanno a lavorare
scende la luna al versante suo
per andarsi a riparare

Fresca è la mattina
tutta l'erba da tagliare
mentre il camion della posta
risale la vallata

Io ti scrivo che sto bene
in questo niente da fare
scrivo una cartolina
che non voglio ritornare

Al pomeriggio la corriera
la sento arrancare
mi siedo sopra un muro
per guardarla ripartire

Senza me.

Mentre il re delle banconote invita il re del mambo
che sposa la figlia del reggente di Sardegna
nipote del re del piombo, della seta
e della stoffa colorata e della carta stampata

Io

Ti scrivo caro fiore
che qui non nevica e non piove
ti scrivo caro fiore
che qui non nevica e non piove

Più
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.