La Sconosciuta Testo

Testo La Sconosciuta

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Posso aspettare, è solo un attimo..
Posso aspettare, è solo un secolo..
Poi ti vedrò
dirò il tuo nome
e un altro nome, avrò
Io mi ricordo le lacrime perdute
Quelle nei sogni e quelle dentro di me
oggi come una sconosciuta
Ritorni
Posso aspettare, per la tua bocca..
Posso aspettare, che la tua marea mi tocchi..
Serve coraggio
a ricominciare
E non sbagliare, ancora
Vivo a qualunque prezzo
e non è questo il peggio
Non voglio aspettare alla porta
nessuno mai più.
E tu come una sconosciuta, ritorni..
Io ti vedrò
Lontanissima...
E un altro nome ti darò
io che ho lavorato, io che ho aspettato..
Ancora un milione di buone parole dirò e tu come una sconosciuta
Ritorni.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.