L'arcangelo Testo

Testo L'arcangelo

Ligabue per la prima volta dal vivo in Stati Uniti e Canada
Scarica la suoneria di L'arcangelo!
Guarda il video di "L'arcangelo"

Viene di Latinamerica
Viene d'Africa
Con il passo lungo
Stancato dalla sete
Gabriele l'arcangelo
Vuole scappare nuotando
Per la porta del mondo
Dal mondo accanto

E vieni col vento
Vieni per la sete
Vieni a correre per le strade
Inciampare ancora

Un giorno mi chiederai da bere
Un altro una pietra per riposare
La sera una bussola per pregare
Io lo so

Porta del mondo che giri in eterno
Togli ipiedi di quest'uomo dall'inferno
Ora

Il ragazzo è clandestino
Ma tiene un cuore eccellente
Che nessun sentimento
Gli basta e lo consola
Gabriele sulla Terra
Sa vivere senza nostalgia
Fu salvato dalle acque
Così gli basta e così sia

Che la speranza si compra
Ma tutto il resto si vende
C'è nuova gente alla porta
Che chiama ancora

E un giorno ci chiederà da bere
Un altro una pietra per riposare
La sera una bussola per pregare
Io lo so

Vento di sabbia che soffi in eterno
Cancella i passi di questi figli
Dall'inferno
Ma ora

Viene da est
Da tutti i confini del mondo
Da tutte le guerre
Da tutta la fame
Da tutto il fango
Lui ne ha visto tanta
Di storia futura accelerando
Sempre correndo correndo
Gabriele scappando

Un giorno ti chiederò da bere
Un altro una pietra per riposare
La sera un pensiero per parlare
Io lo so

Luce del mondo che vegli in eterno
Solleva lo sguardo di quest'uomo
Dall'inferno
Per sempre, ora.

Scarica la suoneria di L'arcangelo!
Lascia un commento