Stazione Testo

Testo Stazione

Il Volo: "L'Amore Si Muove" anticipa il nuovo album
Stazione sotterranea Firenze
da quanto tempo siamo qua
la radio non dice niente
mi sa che per quest'anno non ci si fa
e sto sorridendo amore
che m'aspettavi a cena mesi fa
qui manca la luce per ore
a causa dell'umidità
e mister Franchini
chissà com'è finito qua
con quei suoi disuguali bambini
chissà la moglie come sarà
ci s'organizza il lavoro
mancano l'acqua e l'elettricità
nessuno lo dice ancora
ma insomma non è che non va.

In stazione
in stazione
in stazione.

Chi ha visto sopra
dice che a Roma non si arriva più
che non è meglio fuori
tanto che è tornato giù
seimila chilometri di gallerie
non rendono ottimista neanche me
però la gente qui non fa pazzie
e c'è da chiedersi perché
ma un italo-americano
beveva perché soffriva quaggiù
adesso ha un'altra donna
e i figli non li cura più
e credo che sto cambiando anch'io.

In stazione
in stazione
in stazione.

E adesso è primavera
o almeno il calendario dice che lo è
ma al popolo dell'eterna sera
non piacciono più troppi perché
e sto sorridendo amore
si dice che il traffico riprenderà
lo sai chi ci frega amore
l'umidità.

In stazione
in stazione
in stazione
in stazione.