Altra Vita Testo

Testo Altra Vita

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
La strada che facevo per l'asilo provinciale
con puttane fin dal mattino..
anche se gli anni più innocenti
li ho buttati via non vorrei altra strada che la mia,
non vorrei altra vita che la mia.
Se ogni cicatrice ha senso lo scoprirò in fondo alla via,
non vorrei altra vita che la mia.
Qui c'è la mia scuola ancora sporca,
là c'è una banca dove c'era il Leonca..
è un ammissione amara,
ma ne colgo l'ironia,
e non vorrei altra guerra che la mia,
non vorrei altra vita che la mia.
Se ogni cicatrice ha senso lo scoprirò in fondo alla via,
non vorrei altra vita che la mia.
Qui c'è il mio paese che ho disprezzato,
ma contiene i posti che amo mio malgrado
e m'ha insegnato che sull'altra faccia della medaglia c'è la mia,
non vorrei altra Italia che la mia,
non vorrei altra vita che la mia..
è un'ammissione amara,
ma ne colgo l'ironia..
non vorrei altra vita che la mia,
non vorrei altra vita che la mia.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.