L'intimo Respiro Testo

Testo L'intimo Respiro

La classifica delle canzoni più trasmesse
Avrei voluto guardare negli occhi ogni minuto
Avrei voluto catturare l'essenza
Per portarla dentro di me
Per non dimenticarne mai più il colore

Ma adesso son qui straniero della mia città
A dovermi accontentare di ogni istante per fuggire via
Eternamente alla rincorsa della vita mia
E del suo tempo

Avrei voluto guardare negli occhi ogni minuto di te
Avrei voluto catturare l'essenza
Per portarla dentro di me
Per non dimenticarne mai più il sapore

Ma adesso son qui e aspetto il giorno che verrà
Qui seduto ad aspettare ogni istante per fuggire via
Cercando di sorridere alla mia vita
E al mio tempo

Ed ogni tanto piango e provo a spegnere
Sudando lacrime di rabbia e nostalgia
Che bruciano dentro me
quell' intimo respiro che nella notte mi fa sentire..

ma questo ora sono io passeggero su un treno che non è il mio
inventandomi il futuro con il viso contro il muro
ed il cuore ancor più duro
ma l'intimo respiro
mi fa sentire ancora vivo
forse non lo conoscerai ma è il mio più bel segreto
che brucia dentro me
e' l'intimo respiro..mi fa sentire..ancora vivo..ancora vivo
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.