Ceneveneve Testo

Testo Ceneveneve

J Ax e Fedez tornano con Assenzio
  • Guarda il video di "Ceneveneve"
Eccoci ancora siamo alle solite
La mente è sporca e fragile _ fragile,
Chi mi condanna non sa cosa si perde
Trascino i passi sono instabile _ instabile

Io non sono normale
Tu non sei più speciale

Ceneveneve, Ceneveneve, la scelta è facile, la
scelta è facile
Ceneveneve, Ceneveneve, non puoi parlare e resti
immobile

E faccio passi da gigante ignorante
Imparo in fretta sono intelligente
Se ancora pensi che questo sia immorale
Rassegnati che tanto è uguale

Io non sono normale
Tu non sei più speciale

Ceneveneve, Ceneveneve, la scelta è facile, la
scelta è facile
Ceneveneve, Ceneveneve, non puoi parlare e resti
immobile

C`è aria di neve, c`è aria di neve...non puoi parlare
C`è aria di neve, c`è aria di neve...e resti immobile
  • Guarda il video di "Ceneveneve"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.