Una Vita All'inferno Testo

Testo Una Vita All'inferno

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
trema la mano che ha smesso di sperare, nel secolo delle mani recise dal cervello, e stampato sul suo viso il riso orrendo, dell'idiota, senza occhi senza labbra senza , esitazioni, crede nell'inferno per questo ci si trova, vive vive se vivere è respirare , solo una vita una vita, all'inferno, come vivo come vivo, chiedersi ogni giorno, come vivo, a lui ormai non serve più




Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.