Una Vita All'inferno Testo

Testo Una Vita All'inferno

Tiziano Ferro, lacrime di commozione durante il live a San Siro
Trema la mano che ha smesso di sperare nel secolo delle mani recise
dal cervello, e stampato sul suo viso il riso orrendo dellidiota. Senza occhi, senza labbra, senza esitazioni crede nellinferno e dunque ci si trova. Vive, vive, se vivere è respirare solo una vita, una vita all'inferno. Come vivo? Come vivo? Chiedersi ogni giorno: Come vivo? A lui ormai non serve più.