Istanti Crudeli Della Giovinezza Testo

Testo Istanti Crudeli Della Giovinezza

Tiziano Ferro, lacrime di commozione durante il live a San Siro
Veloci come baci senz'amore
Sottili come foglie
Come dei onnipotenti
Quegli sguardi minuti
Tra le braccia dell'alba
Con il sole tra le mani
E gli istanti di fuoco
Scolpiti negli occhi
In quei vuoti senza fine