Monorotaia Testo

Testo Monorotaia

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Non chiedetevi che speranza c'è negli atti irrequieti dei cubisti
Le ferite parlano una lingua chiara con bocche di sangue
Chiedetevi piuttosto il nome vero qual è di questa società
Pianure di neve solcate da fruste di luce
Corre forte il futuro lungo una gelida monorotaia
Pianure di neve solcate da fruste di luce
Corre forte il futuro lungo una gelida monorotaia
Non chiedetevi che speranza c'è negli atti irrequieti dei cubisti
Le ferite parlano una lingua chiara con bocche di sangue
Chiedetevi piuttosto il nome vero qual è di questa società
Pianure di neve solcate da fruste di luce
Corre forte il futuro lungo una gelida monorotaia
Pianure di neve solcate da fruste di luce
Corre forte il futuro lungo una gelida monorotaia
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.