Le Scarpe Dell'orco Testo

Testo Le Scarpe Dell'orco

La classifica delle canzoni più trasmesse
Balducci

caro orco, come stai?
dormi qui da sessant'anni

mi rincresce per le scarpe
erano troppo grosse

le ho buttate via per pulire meglio il tinello

con gli sbalzi di corrente
gli occhi si sono spenti

mi rincresce per la stufa
brutta e nera
l'ho lucidata

ora brucia meglio
ma ora dormi e stai tranquillo

non verrà nessun topo a morderti

caro orco, il pranzo è pronto
gradirai le mie minestre

ho cacciato in mezzo al bosco
e ho trovato nuove scarpe

se verrà qualcuno resterà incantato
ma non verrà nessuno
l'orco è in paradiso

non verrà nessun topo a morderti
e staremo quibr> resteremo qui
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.