Ancora Testo

Testo Ancora

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Ancora!
Guarda il video di "Ancora"

Come un cane che c'ha fame
questa forza in espansione
è una fissione nucleare

Come un fiume che va al mare
che mi naviga le vene
che non posso più fermare

Come in Cina lavorare
come un bimbo nel reparto
delle caramelle
senza valutare
quali sian le conseguenze
e non sapendo cosa voglio
prendo tutto tanto
meglio troppo...

Ancora... ancora... ancora
ne voglio ancora
anche se poi fa male
Ancora... ancora... ancora
un treno non lo puoi fermare

La gamba si muove
il piede la segue
le braccia si allargano
quasi a volare
la testa si fonde
con il flusso del cuore
motore già caldo
dimentico il freno e do gas

Ancora... ancora... ancora
ne voglio ancora
anche se poi fa male
Ancora... ancora... ancora
un treno non lo puoi fermare
Ancora... ancora... ancora
tante botte da ospedale
ancora... ancora

Come Paoli... senza fine
come Paola... sul sedile
come coda in tangenziale
la biglia che rotola giù dalle scale
come Vasco... tra le righe
quanta roba... c'è da fare
quanti chili di parole
per dire c'ho la bocca piena
e ne mando giù

Ancora... ancora... ancora
ne voglio ancora
anche se poi fa male
Ancora... ancora... ancora... basta

Ne voglio vedere ne voglio vedere

Ancora (di più) ancora (di più) ancora
ne voglio ancora
anche se poi fa male
ancora (ancora) ancora (ancora)
ancora
(e allora) di più.

Scarica la suoneria di Ancora!
Lascia un commento