Natura Morta (in Paradiso) Testo

Testo Natura Morta (in Paradiso)

Marco Mengoni: il nuovo disco esce a gennaio
Scarica la suoneria di Natura Morta (in Paradiso)!
Guarda il video di "Natura Morta (in Paradiso)"

Vita sempre un po' più in là
come assecondasse il vento
con un soffio secco e fisso
spinge dentro il mio tormento
macina di dio, gira vorticosamente
come se cambiasse lame
alla più nera camminante

e passa e taglia i fili
due fili ogni secondo
nell'attesa della grazia
sto aspettando qui nel fango
sempre più veloce
sta girando tutt'intorno
senza mai che tocchi a me
mentre lei ghigna addosso al mondo

macina di dio
prende il moto un po' più lento
cessa il corpo di ansimare
poi riprende con tormento
macina di dio, ora vorticosamente
qualche immagine più vecchia
poi non sentirò più niente

in paradiso, in paradiso
natura morta in paradiso
in paradiso, in paradiso
cercando un buco dentro al silenzio
in paradiso, in paradiso
natura morta in paradiso
in paradiso, in paradiso
dove finisce questo gioco

Scarica la suoneria di Natura Morta (in Paradiso)!
Lascia un commento