Sai Che C'è? Testo

Testo Sai Che C'è?

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Non mi chiedere sempre di parlarti d'amore, non mi chiedere sempre "Ma che cosa c'è?" non guardarmi paziente,come fossi un dottore.
Bambina non insistere...
goccia dopo goccia asciugeresti anche il mare,
pieno di mille oloturie e di remore,
ma è misterioso e profondo e non si lascia indagare ti ci puoi solo tuffare e perdere
Non è quello che hai fatto,
non è quello che hai detto...
ora lasciami andare, è da troppo che aspetto

SAI CHE C'è? SAI CHE C'è?
C'è CHE ADESSO,
ADESSO MI FACCIO UN BIDè

Non ti è mai capitato di voltarti all'indietro,
per scoprire li dietro che cos c'è?
C'è un ricordo bruciante, un dolore segreto, persistente, silente, indicibile
Quindi non inseguermi nei mie mondi perduti,
tu hai le cinque giornate io i miei cinque minuti

SAI CHE C'è? SAI CHE C'è?
C'è CHE ADESSO,
ADESSO MI FACCIO UN BIDè

Non mi domandare sempre,
con quel tono indagatore:
"Che cos'hai? Come mai? Dove te ne vai?
C'è qualcosa che mi nascondi?
A che cosa pensi? Ma non ne vuoi proprio parlare?
Ma perchè? Perchè? Si può sapere cosa c'è?

SAI CHE C'è? SAI CHE C'è?
C'è CHE ADESSO,
ADESSO MI FACCIO UN BIDè
SAI CHE C'è? SAI CHE C'è?
C'è CHE ADESSO,
ADESSO MI FACCIO UN BIDè
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.