Questo Mi Disse Il Nord Testo

Testo Questo Mi Disse Il Nord

Neve
polvere
su specchi di
nuvole
cieco
di bianco dentro il cristallo
geme
il germe che
ardendo
il gelo
fissò
incastonato nell'immoto
verso l'anelito
smuove
linfa dal cuore
reca a nozze
le più
vive angosce
Frangere
la volontà
da favilla a cenere
di fenice
inerte nel suo ciclo
ma l'indugio
è un inganno
che si risolve
nell'incanto
Ride di beltà
chiara
la tua presenza
mite e rorida
di te
mi ammanta
siamo una monade
calma
simbiotica
ridi di beltà
calma simbiotica
ridi di beltà
Copia testo
  • Guarda il video di "Questo Mi Disse Il Nord"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più