Me So' Ngrifato Testo

Testo Me So' Ngrifato

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
Tu stai c'a vestaja e ch'i cosi....ch'i bigodini 'n testa,
sei così brutta... che er sangue me s'aresta.
Noi stamio 'nsieme da 'na cifra d'anni...
in reartà...semio sposati... da un eternità....

...ma nun lo so, ogni vorta che te vedo...
me sento rinasce n'antra vorta,
è segno che l'ismania...ancora nun è morta,
....e 'gni vorta che me scatafromboli sotto l'occhi....
tutto....tutto quer decortè... me sento n'omo novo....
e ce lo sai che d'è....

Me so'ngrifato... perchè me piaci 'n frego e mezzo....
Me so'ngrifato... mo' vojo batte er pezzo...
Me so'ngrifato... e tu che sei mi' moje ce lo sai...
che pa'ngrifasse... no,nun è tardi mai.........

Ma mo' che d'è? Ma che m'hai combinatio?
So' vere quelle storie... che la gente m'hanno ariccontato?
Nun ti abbastava ciò ch'io ti davo...
Amore e sesso....
Nun ti abbastaveno....
Mo' co' Giulio me fai fesso..........

Nun ce lo so....le sveje che t'ho dato...
nun ce voi sta'... nun voi ammette ch'hai scajato...
vattene via, scomparisci da davanti all'occhi mia...
me so'ncazzato... e tu vattene via..........

Me so' covatio 'na serpe 'n seno tutti st'anni ma.....
so che la donna...no, nun si tocca....
ma a te ti carcio a carci 'nbocca....
brutta troia!

Lillo- Scusa hai detto gioia?

Nooo... nun ho detto gioia...ma troia, troia, troia !!!!
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.