The Pescator Testo

Testo The Pescator

Greg:
Ho visto una casa di pescatori
aggrappata a uno scolio sul mare.
E ho visto un cielo di mille colori
dove le nuvole brilleno chiare.
Ho visto un pescatore sveliarsi
e buttare le sue reti a mare.
Ho visto i suoi banibini
aredersi al sole.
Ed incontrarsi nell'acqua a nuotare
E li gabbiani lissù che ricamaveno il cielo
che bello che bello che è vivere quaggiù tra sole e mare
che bello che bello che è ridere e lasciarsi innamorare.

Pescatore:
Appena che me so svejatu
me so vistu stu spione qua
Che ma guardava co l'uocchio 'nvasatu
pure mentre che stavo a pisca'
Me so detto che vò stu curiuse,
se vulisse li pisci arrubà
se guardava pure le creature,
se le vulisse schuppettà.
E sti gabbiani quassù che me scassano u cazzo.
Che palle che palle che è vivere quaggiù tra sole e mare,
che palle che palle che è lavurà
e che palle pure stu spione

Greg:
lai lai la la lai la la lai lai lai, lai la la la la lai lai la.
Eyeliner highlander eyeliner la, balla laida la laica Allah!

Greg:Che fai adesso, vai a dormire, pescatore
Pescatore:Perché 'n te fai li cazzi tua
Greg:Allora buonanotte, buonanotte pescatore
Pescatore:Ancora che 'n te ne vai
Greg:Ci vedremo domani, all'alba di un nuovo giorno
Pescatore:Guà, chiamo le guardie eh!
Copia testo
  • Guarda il video di "The Pescator"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più