Amico Di Ieri Testo

Testo Amico Di Ieri

Amici 2017: le novità della prossima edizione
(A. Pagliuca - A. Tagliapietra - T. Marton)


Vento d'autunno intriso di sabbia
Posi il tuo vento sulla città,
Il deserto è la tua culla
Non conosco la tua età.


Porti il ricordo di antici pionieri
Spinti da un sogno di libertà.
Hai disperso i loro canti
Li hai guidati verso il mare
A una nuova realtà.


Vento d'autunno, amico di ieri,
Oggi nessuno si cura di te
La tua voce che si alza
Toglie il sonno a chi riposa
Sporca solo la città.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.