Dublino Addio Testo

Testo Dublino Addio

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Prati verdi che si buttano
fra le onde di un oceano,
e lassù, passa il blu del cielo.
E negli occhi quella libertà
che ancor oggi è a metà,
orfana, non si è tolta il velo.
Anch'io ho imparato ad amarti lo sai
così come si ama qualcuno di noi.
anch'io figlio tuo orami,
che Dio si ricordi di te.
Oh oh oh Dublino addio.
Oh oh oh Dublino addio.
Addio alle strade battute dal vento
ancora lo sento dentro di me.
anch'io figlio tuo orami,
che Dio si ricordi di noi.
Oh oh oh Dublino addio.
Oh oh oh Dublino addio.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.