Il Treno Testo

Testo Il Treno

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
(A. Tagliapietra - A. Pagliuca - G. Serafin)

Poche le stagioni che donai
quasi sempre autunni con la pioggia
il mio posto qui sul finestrino
per non perder le sue nuvole

quante volte tornerei su quel treno
se corresse con il vento
io scendevo giù di corsa veloce
per non perdere il momento
da trascorrere con lei

Corri forte, corri forte ti prego
non tardare di un minuto
lei mi aspetta sul binario fa freddo
io non so resister più
io non so resister più

Forme e colori io cercai
case con giardini sol per lei
il mio posto qui sul finestrino
per non perder le sue nuvole

Quante volte tornerei su quel treno
se corresse con il vento
io scendevo giù di corsa veloce
per non perdere il momento
da trascorrere con lei
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.