Il Vecchio Testo

Testo Il Vecchio

Parla il vecchio che vive sul fiume
Racconta di uomini e mondi lontani.
Stringe un ramo già secco di ulivo.
Brucia l'incenso che sale nel cielo.
C'è luce sui suoi capelli lunghi fino
alle spalle
Tu chi sei, tu chi sei?
Tu che vedi oltre gli occhi miei
Dentro le parole, la mia ingenuità?
lo vorrei, io vorrei.
Diventare quello che tu sei:
Montagna solitaria abbracciata a Dio.
Copia testo
  • Guarda il video di "Il Vecchio"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più