Pietro Il Pescatore Testo

Testo Pietro Il Pescatore

Tiziano Ferro: "Ecco come mi sono preparato per il tour"
(A. Pagliuca - A. Tagliapietra)

Tace il mare nel mistero più non rende i suoi tesori
che cosa hai fatto, mio vecchio Pietro, in questo lungo inverno?
Forse son le tue reti corrose dal tempo
e più non conosci i giochi dei venti
Quando una nuova alba il gallo annuncerà le chiavi perderai
Sentile queste voci da lontano giungono
sacre montagne e larghi fiumi ora attraversano
Fermo sulla scogliera rimani inerte
a contemplare un altro tramonto
Mentre l'eco libera nei canti della sera le nuove verità