Il Volume Delle Tue Bugie Testo

Testo Il Volume Delle Tue Bugie

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
E continui a dire al mondo
che ogni uomo vale un altro
e arrotondi per difetto
ma ci fai un altro salto
i tuoi salti nel tuo vuoto
dici tu meglio di niente
troppo sola troppe volte
troppe volte troppa gente

ed è sempre troppo alto
e non riesci ad abbassarlo
è una vecchia compagnia
il volume delle tue bugie

e continui a dire al mondo
che le cose sono chiare
ce la fanno solo i duri
che chi spera si fa male
e tu oramai sei dura dentro
molto più di quel che basta
non ti possono far niente
niente amore niente guasti

ed è sempre troppo alto
e non riesci ad abbassarlo
è una certa garanzia
il volume delle tue bugie
quelle pagine bruciate
i capitoli strappati
è una vecchia antologia
il volume delle tue bugie

e continui a dire al mondo
che può starsene lontano
che hai già tutto quel che serve
e che hai sempre la tua mano
e se ti succede ancora
di guardare in faccia il mare
giri in fretta gli occhi e il cuore
che hai ben altro a cui pensare

ed è sempre troppo alto
e non riesci ad abbassarlo
è una certa profezia
il volume delle tue bugie
quelle pagine bruciate
i capitoli strappati
è una vecchia compagnia
il volume delle tue bugie
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.