Caro Gesù Testo

Testo Caro Gesù

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Caro Gesù da quanto è che non venivo qui da te c’erano ancora le candele di cera e non quelle con l’elettricità mi piaceva l’odore mi piaceva pensare che venisse dagli scialli delle signore poi le cose corrono ed eccoci qui e qui la vita è dura da’ retta a me sai che ho finito la scuola già da un po’ ma non so fare i miracoli che facevi tu qui si vince o si perde e allora aiutami tu fammi entrare nel business oh no i soldi lo so che non danno la felicità immagina però come puo’ stare chi non ce l’ha oh no da soli lo so da soli no no no o vuoi che nelle sere di primavera non la vada a prendere con un fiore con la macchina e con la benzina per andare magari a fare un giro in collina e poi le case in affitto non esistono più ricordi questo è un problema che hai avuto anche tu allora o cambia il mondo oppure aiutami tu fammi entrare nel business oh no i soldi lo so che non danno la felicità immagina però come puo’ stare chi non ce l’ha oh no da soli lo so da soli no no no




Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.