La Casa Testo

Testo La Casa

Certe volte
la mia casa è il mondo
certe volte
è un angolo di un bar
certe volte
non ha chiavi né muri
certe volte
la mia casa è il mare

era un cortile
di periferia
nelle sere d'estate
un cabriolet
ma certe volte
la mia casa è
quando sono
qui vicino a te

Ero dentro a una famiglia
e ho una famiglia dentro me
ero figlio e all'improvviso
un figlio è già dentro me

E forse questa carovana
è la più bella casa che c'è

certe volte
è quella nella fantasia
la sogni e la disegni
su un foglio che vola via
poi apro gli occhi
e invece è questa qua
al terzo piano
di una via di questa città

ma certe volte
la tua casa è
quando sei
qui vicino a me

eri dentro una famiglia
e hai una famiglia dentro te
eri figlia e all'improvviso
un figlio è già dentro te

e forse questa carovana
è la più bella casa che c'è...
Copia testo
  • Guarda il video di "La Casa"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più