Riccione-Alexander Platz Testo

Testo Riccione-Alexander Platz

Fabri Fibra condannato per aggressione: colpì un ragazzo con un microfono
Scarica la suoneria di Riccione-Alexander Platz!
Guarda il video di "Riccione-Alexander Platz"

Credevo che negli anni ottanta fosse cambiato il mondo il mondo invece niente
Io credevo che la gente si potesse aiutare si potesse consolare

Sudati nelle discoteche c'erano gli uomini di oggi sembravano angeli abbronzati
E la musica leggera sembrava potesse volare fino alexander platz

Adesso un gran silenzio e tanta gente che sta male che nessuno vuole aiutare
E sembra quasi che la bomba la bomba stia per scoppiare almeno dammi da
Mangiare

E adesso un gran silenzio e tanta gente da sfruttare
Tanto non si può lamentare tanto non può parlare tanto che cazzo vuole

Credevo che non fosse solo pop e solo moda solo mercato solo droga
Credevo di essere tranquillo di non essere deluso di essere felice

E invece sento un gran silenzio e gente che batte le mani la sera sui divani
Batte le mani al niente con la paura del f

Sta per scoppiare

Scarica la suoneria di Riccione-Alexander Platz!
Lascia un commento