atiV Testo

Testo atiV

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
VITA BISLACCA, SCASSATA, OPACA/PERFINO DI MERDA/O VITA GIOCATA, VENDUTA/COMPRATA, INCOMPIUTA/INGORGATA O DESERTA/VITA
CADUTA NELL'ACQUA/MANGIATA DAI PESCI/O FINITA PER STRADA/TRA STRISCE DI FRENI/LA NEBBIA E L'ASFALTO/O IN UNA QUALSIASI
GUERRA/OH, IO NON LO SO/OH, QUELLO CHE FARÒ/DI UNA VITA CHE SCAVA NEL CUORE COME UN LAMPO NEL VENTO/CHE SI SPORCA DI
GIOIA E DOLORE,/MA NON SI FERMA UN MOMENTO,/CHE DURA SOLO IL TEMPO DI UN FUOCO/E QUANDO SI FERMA È SOLO UN FIAMMIFERO
SPENTO/OH, VITA, POTESSI TORNARE DA CAPO,/CAMBIARE LE CARTE E BARARE NEL GIOCO/CON LO SCONQUASSO DI UN BACIO TROVATO E
RIDATO/NASCONDENDO COSÌ IL TORMENTO CHE SENTO/OH, IO NON LO SO/OH, QUELLO CHE FARÒ PERCHÉ/VORREI UNA VITA PULITA COME
L'ACQUA DI LACRIME DI UN BAMBINO LA SERA/UNA VITA PULITA COME ALL'ULTIMA ORA DELL'ULTIMO GIORNO DI SCUOLA/QUANDO SENTI
CHE LASCI UN AMICO O FORSE ANCHE UN AMORE LÌ/INCOLLATO A UNA SEDIA/MA QUANDO ESCI TI ACCORGI CHE IL MONDO È
DIVERSO/SOLO PERCHÉ È GIÀ PRIMAVERA.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.