Dal Balcone Di Casa Mia Testo

Testo Dal Balcone Di Casa Mia

J Ax e Fedez tornano con Assenzio
  • Guarda il video di "Dal Balcone Di Casa Mia"
(Testo e Musica: Marco Gianfranceschi)

Dal balcone di casa mia
Vedo che il mare
Asciuga l'aria vabbe'
Stringeva il suo sorriso in se
Piangeva sabbia forte per lei
E' li che il suo raggio di sole non c'era
Per scaldare il suo profumo
Anche di sera
E poi quando pioveva
Scivolava lentamente tra le nuvole
Il paradiso o l'inferno accettero'
Sbagliata o giusta sia questa vita la mia
Allora io sapro' che fine fare
Morire di gioia o di dolore
Ma l'amore che emozione
Con quei capelli e quelle labbra
Quei tuoi occhi..
Questa vita che hai
Che fa' nascere e morire
Dio dove sei?
Vorrei prendermi il tuo cuore
Vorrei farmi invidiare
Vorrei avere soltanto te.
Dio dove sei?
Vorrei farmi perdonare
Vorrei anche pagare
Vorrei avere soltanto te.
Dal balcone di casa mia
Vedo che ora l'aria
Asciuga il mare vabbe'
Il sorriso non stringeva piu' in se'
Non piangeva sabbia forte per lei
E' li che il suo raggio di sole nasceva
Riscaldando il suo profumo
Anche di sera
E poi quando pioveva
Scivolava fortemente da lei.
Dio dove sei?
Vorrei prendermi il tuo cuore
Vorrei farmi invidiare
Vorrei avere soltanto te.
Dio dove sei?
Vorrei farmi perdonare
Vorrei anche pagare
Vorrei avere soltanto te..
  • Guarda il video di "Dal Balcone Di Casa Mia"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.