Nella Tua Luce Testo

Testo Nella Tua Luce

Amici 2017: le novità della prossima edizione
E io sono qui,
rivolgo a te mia Clizia
che volge al Sole le tue virtù,
me ne resto qui,
primizia il tuo miraggio
d'essere con Dio a tu per tu,
accenditi,
metafora di luce e fatti
e in essa coglimi,
scoprirai che gli atti della tua bontà
mi possono proteggere.

Ci sono cose brutte in giro
e a volte non mi basti più,
tu sei la mia Beatrice,
ispirami l'anima,
tu sei il mio capogiro
e provo la vertigine
di sentirmi vivo nella tua luminosità.
Ci sono cose brutte in giro
e a volte non mi basti più,
tu sei la mia Beatrice,
ispirami l'anima,
tu sei il mio capogiro
e provo la vertigine
di sentirmi vivo nella tua luminosità.
Ci sono cose brutte in giro
e a volte non mi basti più,
tu sei la mia Beatrice,
ispirami l'anima,
tu sei il mio capogiro
e provo la vertigine
di sentirmi vivo nella tua luminosità.


Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.