Star Testo

Testo Star

Sento le mani tremare
è tardi non farmi aspettare
tu sei la mia divina
ho fretta è ora di andare
troppe facce di cera intorno a noi
galleggiano
mi domanda se sai come fare
sai come fare

sei la star dell’estate
tra piume e diamanti
sei regina nei pensieri di tanti
su su tutti più su
due passi avanti e non cadere giù
tutti più giù senza fermarsi mai

C’è chi ride sinceramente
c’è chi invece lo fa per niente
vedo bronzi di zombie beati
folleggiare tra la notte e il sole
c’è chi vuole restare a guardare
senza fare rumore
dimmi tu da che parte scappare
dove dove

sei la star dell’estate
tra piume e diamanti
sei regina nei pensieri di tanti
nella notte dei folli ricordi
e nude speranze
sei signora vestita di piume
sublime, crudele.

Su su tutti più su
due passi avanti e non cadere giù
tutti più giù senza fermarsi mai.
Copia testo
  • Guarda il video di "Star"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più