La Notte Sul Tetto Testo

Testo La Notte Sul Tetto

(cantata da Matteo e Alessandra)

Sdraiati sul tetto
La notte io e te
A stretto contatto
Siamo qui
Nessuno che ci cerca
Niente piu del cielo
Un bacio e noi
Io e te sul fondo di una barca
Che ci culla in un mare di guai
Ma perché non lo possiamo dire
Cosa c'è in noi due che non va
Forse è che ci invidiano l'amore
E ne fanno un problema di età
E noi non lo diciamo
E noi ci nascondiamo
Se il mondo non è ancora pronto per noi
Senza lasciare segni
Viviamo i nostri sogni
Come due gatti il nostro regno è lassù
Sdraiati sul tetto
La notte io e te
A stretto contatto
E così ridiamo col destino
Perché è lui che ci ha portati qui
Questo è un amore clandestino
Lo balliamo e cantiamo così
E noi non lo diciamo
E noi ci nascondiamo
Se il mondo non è ancora pronto per noi
Magari verrà il giorno
E finirà l'inverno
Ma intanto noi comunichiamo così
RAPPATO
(Matteo)Sole sulle tegole di terra cotta
(Alessandra)finchè scotta il tetto
(Ale&Matteo) miagola la gatta
(Matteo)Ma ad un tratto scende il fresco della notte
(Ale&Matteo)E sotto le stelle ci facciamo il letto
Dentro il cuore batte
Qui tutto è perfetto
(Matteo)Sei talmente bella
(Alessandra - parlato) Eh lo so
(Matteo)Che io mi sento brutto
(Ale&Matteo) Solo per un bacio
(Matteo) rido come un matto
Perché mi ritrovo
Innamorato cotto!
E noi non lo diciamo
E noi ci nascondiamo
Se il mondo non è ancora pronto per noi
Magari verrà il giorno
E finirà l'inverno
Ma intanto noi comunichiamo così
E noi non lo diciamo
E noi ci nascondiamo
Se il mondo non è ancora pronto per noi
Senza lasciare segni
Viviamo i nostri sogni
Come due gatti il nostro regno è lassù
Sdraiati sul tetto
Mi piace stare con te
A stretto contatto
Sdraiati sul tetto
Mi piace stare con te
A stretto contatto
Sdraiati sul tetto
Copia testo
  • Guarda il video di "La Notte Sul Tetto"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più