Colloquium Vitae Testo

Testo Colloquium Vitae

Laura Pausini nuda sul palco, incidente hot durante un concerto in Perù
Scarica la suoneria di Colloquium Vitae!
Guarda il video di "Colloquium Vitae"

Vita le promesse dovrai pur mantenerle
acceca un altro stronzo se ne hai il coraggio
usando un uomo come ostaggio
minacciando di farlo morire.

Vita rinuncia con me non ti conviene
prendi per il culo qualcun'altro
uno di quelli di carta pieni di te
che lasciano pensare.

Oh Vita un anno può valere un ora
con tutte le parole intrappolate in gola
per quei ragazzi alti piu di Dio
che vedono soltanto da seduti.

Vita non è solo colpa tua
se il mondo è pieno zeppo di coglioni
mi sfogo con te perchè ci tieni in piedi
con i fili tra le dita.

Oh Vita e noi qui a patire fame e freddo
attenti a non mostrarci sfigati più dei cani
ti chiedo di trattarmi si da burattino
ma adesso e non tra qualche anno.

Illudere un uomo col sesso e con il vino
è come ammazzarlo nel grembo
ti ho vista lassù come un bambino
paonazza d'emozione avanti a un gioco nuovo

Ora sono più grande ed ho spezzato tutti quanti i fili
non devi ridere più di me per il mio sentirmi solo
Ora devi promettermi un amore grande più del mare
che sia questa volta una promessa vera vera vera

Vita ricordati che un uomo ama
ricordati di chi coi fili ti muove
non ti sei ancora accorta
che ora ti muovo senza i fili.

Vita rinuncia con me non ti conviene
ora che ti rido in faccia
apparecchi i miei anni
ed ora sei improvvisamente muta.

Ricordati Vita di chi con i fili ti muove....

Scarica la suoneria di Colloquium Vitae!
Lascia un commento