La Mente Dell'uomo Testo

Testo La Mente Dell'uomo

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
Confluisce l'energia
ma forse è ancora troppo presto
quando la superficie dell'uomo
è come una scorza
e in fondo non penetra altro
che un'illusione di conoscenza
che appare
sotto lo sforzo della lampadina

Pensiamo poco e piano
siamo tarli nella mente
persi sotto un Dio prudente
che spaventa da lontano

L'inevitabile duello
fra girare la vite dolcemente
o battere il chiodo
con il martello
minatori dei ricordi
immersi in un vociare cauto
la mente dell'uomo

Pensiamo poco e piano
siamo tarli nella mente
persi sotto un Dio prudente

che spaventa da lontano

I miei passi senza impronta
non calpestano il sentiero
sognando in bianco e nero
tutto il resto qui non conta
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.