Canto Alla Luna Testo

Testo Canto Alla Luna

Despacito da record: è la canzone più ascoltata di sempre
Io sto abbaiando come un cale alla luna
Anche stasera stessa preghiera

Ma chi s'aspetta una risposta dal cielo
Sangue negl'occhi e pianto nel seno

E che purtroppo il nostro canto alla luna
Cade spesso nel deserto della tranquillita'

E che purtroppo sulla nostra allegria
Cresce spesso la gramigna della sterilita'.

Io che seduta sulle labbra del mare
L'acqua del cuore ad aspettare

Io che tristezza o non tristezza ho cantato
Ancora non vedo dove ho sbagliato

Io che strappavo con le unghie il sorriso
Al desiderio delle cose di girare cosi'

E sto abbaiando come un cane alla luna
E questo canto non vola e non si alza di qui

Io sto abbaiando come un cale alla luna
Anche stasera stessa preghiera
Ma chi si aspetta una risposta dal cielo
Sangue negl'occhi e pianto nel seno...
Copia testo
  • Guarda il video di "Canto Alla Luna"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più